YOGURT MANDORLE AUTOPRODOTTO fatto in casa, buono , veloce , economico, VERSATILISSIMO

Una scoperta anche per me, la semplicità e la bontà di questo yogurt , inoltre poi condividerò la ricetta base  , cioè lo yogurt bianco  poco zuccherato che trovate anche al supermercato resterà poi alla vostra fantasia  p sbizzarrirvi aromatizzandolo con spezie cannella , curcuma, liquirizia, menta ecc.... oppure aggiungervi pezzetti di frutta oppure frutta in polpa oppure muslei, semi, malto , zucchero, tutto quel che vorrete.
Potrete anche sostituire il latte di mandorle con il latte di chufa trovate qui le indicazioni : http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2014/10/orchata-o-orzata-fatta-in-casa.html



Ingredienti:
-          gr 100 mandorle sbucciate
-          3 cucchiai da cucina colmi di  amido di mais o riso oppure fecola di patate
-           lt 1 acqua naturale
-          1 bustina di starter (lo si acquista in farmacia oppure nei negozi specializzati costa circa 4 euro e si possono fare 25 litri di yogurt)  sotto vi metterò il link dove poterci cliccare se volete acquistarlo dove lo reperisco io
-          1 cucchiaio di zucchero
PROCEDIMENTO
Frullare le mandorle con il litro di acqua , filtrare con un colino almeno due volte , oppure meglio ancora mettere nel colino uno strofinaccio e strizzarlo poi bene ,abbiamo ottenuto il latte di mandorla (ne abbiamo già parlato). 
SE volete poi ottimizzare tempo e semplificarvi la vita una gran bella scoperta per me è stato il CHUFAMIX  http://natural-mente-stefy.blogspot.it/2014/08/chufamixma-che-e-una-parolaccia.html ,uno strumento semplice che permette di realizzare latti vegetali , estratti in modo rapido veloce e semplice.
In una ciotola a parte unire l’amido con lo zucchero mescolare e aggiungere 150 ml di latte appena fatto, mescolare bene e unire al resto del latte , mettere tutto in una pentola e portare ad abolizione tenendo sempre mescolato con una frusta , il fondo tenderà ad attaccarsi .
Sobbollire per  3 minuti ,

 Se vi fermerete qui avrete ottenuto un buon budino di mandorle poco dolce .
Preparare il lavandino pieno di acqua fredda .


Immergerci poi
 la pentola piena di latte e tenendo mescolato portare il latte alla temperatura di 42° , l’operazione richiederà circa 5 minuti . aggiungere la bustina con all’interno lo starter acquistato mescolare molto bene con la frusta e  riporre
nei vasetti di recupero degli yogurt oppure in contenitori a vostra scelta fare raffreddare per 7 ore circa in frigorifero. Da qui in poi potete sbizzarrirvi…
.Dalla base bianca del latte di mandorle potrete aggiungere polpa di frutta , frutta in pezzi , caffè , pezzi di nocciole , foglioline di menta .
Tenete da parte ogni volta che il vostro yogurt è pronto la quantità di circa un vasetto del classico yogurt , circa 125 , anche qualche grammo di più per poterlo poi rifare , fino a 25 volte .
La procedura è identica alla prima ricetta cambia solo che al posto dello starter aggiungerete lo yogurt da voi accantonato autoprodotto .

ECCO DOVE IO COMPERO LO STARTER:
Pronto Yogurt
Ferment lattici vivi - puoi realizzare fino a 25 litri di yogurt
Voto medio su 12 recensioni: Buono
€ 3.94

Etichette: