MARMELLATA DI FICHI.... 100% frutta senza zuccheri aggiunti


Ecco la produzione di questa mattina all'alba...marmellata di fichi gentilmente donati ieri da una meravigliosa persona ....sapete di quelle persone che già al primo incrocio di occhi ti sembrano che siano amiche da una vita anche senza sapere quasi il loro nome ( come si chiama è un modo di dire)???? Ecco quelle persone che ti entrano dentro da subito che c'è l'energia giusta per ridere anche di una cosa che altre persone ti guarderebbero attonite,,, di quelle persone che......che le senti sulla stessa frequenza d'onda. Devo dire che ultimamente mi succede spesso grazie a l blog ,,diciamo che ...arrivano già "selezionate" .... Del tipo ho le tue idee conosciamoci...senza doversi prima conoscere e capire dopo anni che alla fine è stato tanto tempo buttato al vento ,...energie sprecate ,,,certo nulla è sprecato per carità ma avrei ottimizzato di sicuro e avrei concesso meno energie ..comunque.....??? Ah già dovevo scrivere la ricetta!!!



Si ora mi ricordo ho riattivato il collegamento .....
Ho preso i fichi di questa meravigliosa persona erano piccolini piccolini,,ma nella botte piccola ci stà il vino buono ...(parlo di parte) e cosi li ho solo lavati e messi in una pentola ho aggiunto solo delle bucce di agrumi che avevo fatto seccare e polverizzato nel tritatutto quest'inverno perchè ,,dicono ,che nella buccia degli agrumi ci sia la famosa pectina ....quella che serve per addensare ,,,oppure potete aggiungere se non avete le bucce di agrumi , dei pezzi di mela con la buccia anche questa contiene pectina naturale ,,, ho aggiunto un poco di acqua su 3/4 chili di fichi più o meno (io faccio molto ...fai da te del tipo a occhio bene cosi !) 400 ml di acqua ,,ho fatto cuocere per 30 minuti a fuoco basso ...a metà cottura ho preso il frullatore ad immersione e piano piano , altrimenti schizza roba bollente , ho frullato il tutto per bene ....Nel frattempo avevo messo i vasetti a sterilizzare in forno a 100° per un'ora con la capsula staccata dal vetro oppure fateli bollire in acqua , poi tutto bollente (ATTENZIONE) invasate chiudete e capovolgete i vasetti per fare fare il sottovuoto ...lasciate cosi fino al completo raffreddamento!! Questa confettura si conserverà come le normali confetture con lo zucchero, l'unica accortezza è che una volta aperto il vasetto conservato in frigorifero e mangiato nel giro 24 /48 ore , credetemi finirà prima.!!!!

Etichette: